informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

latte condensato

Il latte condensato fatto in casa è facilissimo e veloce da fare! Gli ingredienti, semplici e naturali, si trovano in tutte le nostre dispense, quindi non serve acquistare un prodotto industriale e carico di conservanti!
Il latte consendato apre la mia manete a ricordi meravigliosi, legati ad un periodo particolare della mia vita! Ho studiato in Spagna e, prima di quel periodo, non avevo mai usato prodotto! Una delle bevande tipiche da caffetteria, ad Alicante, è il bon bon. Si tratta di caffè, zucchero e latte...ma al posto di zucchero e latte, si usa il latte condensato...uguale, ma più scenografico. In una tazzina di vetro, versate un dito di latte condensato e, piano piano, versate sul latte il caffè bollente. La differente densità fa sì che latte condensato e caffè rimangano separati. Si agita bene, senza aggiungere altri zuccheri, e si beve! Questa è un'idea per servire un caffè un po' più scenografico ai vostri ospiti! 

Sapete quale può essere un altro motivo per questa dolcissima conserva? Il latte sta per scadere, non sappiamo come "smaltirlo", allora lo convertiamo in una conserva che può essere posta in dispensa fino ad un anno (opportunamente invasettata). 


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
 15 minuti Facile circa 150 gr di latte consensato

INGREDIENTI:
Latte intero 150 gr
Zucchero 150 gr
Amido di mais o maizena 5 gr
STRUMENTI:  
Casseruola Vasetti a chiusura ermetica
   

Prima di iniziare, un paio di note: il latte condensato può essere fatto ed usato. Nel senso che può non essere conservato nei vasetti. Io, generalmente, lo faccio al bisogno. 
Se in casa avete zucchero a velo, potete usarlo nella stessa quantità del semolato ma NON avrete bisogno di aggiungere l'addensante, quindi eliminate dagli ingredienti l'amido di mais. Inoltre, se vi piace l'aroma di vaniglia, potete aggiungere agli ingredienti una bustina di vanilina. Non usate l'estratto di vaniglia, perchè modificherebbe il colore finale.

In un pentolino, scaldate il latte, con amido. Quando tutto sarà ben sciolto, aggiungete a pioggia lo zucchero. Mescoliamo bene in modo che tutto sia completamente sciolto e portiamo a bollore a fuoco medio-basso. Da quando parte il bollore, contate circa 20/25 minuti, a fuoco basso. Tenete conto che, più bollirà, più sarà denso quando raffredderà. Deve avere la consistenza di una crema liquida.

Passato il tempo, spegnete il fornello e lasciate riposare. Se volete conservarlo, invasettate il latte ancora caldo, chiudete bene e bollite i vasetti a bagnomaria per una ventina di minuti. Fate raffreddare i vasetti nell'acqua. Una volta freddi e asciutti, potete conservare i vasetti fino ad un anno. Una volta aperti, conservate l'avanzo in frigo per una settimana. 

Caffè a parte, per cosa ho usato il latte condensato? Vi lascio qualche link:
Crostata morbida al cioccolato fondente e albicocche glassate
Cream tart al cioccolato e pistacchio

Foto: "Fornelli e Ricette". 


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro dolce:

Se c'è una cosa che amo delle colazioni americane, sono i pancake: morbidi, meglio se tiepidi, golosi e profumati.

Bella da vedere, buona da mangiare e facile da fare. Se sei alla ricerca di un dolce scenografico e fresco, di sicuro questa è la ricetta giusta.

Il mio cammino verso la sfogliatura dei prodotti lievitati è costellato di buone intenzioni...

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!