informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

cavolo romano ripassato

Chi ha detto che le verdure non possono essere appetitose? Vi presentiamo una ricetta da forno semplice e gustosa, dai colori e sapori d'autunno!


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
20 minuti di preparazione + 30 minuti di cottura Bassa 4 persone

-
INGREDIENTI:
  • 400 gr di patate
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 3 uova
  • 3 dl di panna fresca
  • 100 gr di formaggio pecorino
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Sale e pepe

 

 

Sbucciate le patate e dividetele a metà, nel senso della lunghezza. Praticate tanti tagli paralleli, come se doveste affettare le patate, ma senza separare le fette. Mettete a bagno in acqua fredda per circa 20 minuti, poi scolate e asciugate con la carta assorbente.

Foderate una teglia di circa 24 cm con la sfoglia e bucherellate il fondo con una forchetta. In un contenitore, sbattete le uova con la panna e aggiustate con gli aromi. Sistemate le mezze patate sul fondo della pasta sfoglia e versate il composto di uova e panna. Informate a 180°C per 30-35 minuti circa. Servite tiepida. 

Dove non è espressamente indicato, il contenuto fotografico delle ricette non è di proprietà di "Fornelli e Ricette". La fonte è il web.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro contorno:

Se state cercando un contorno estivo, da mangiare anche freddo, croccante ed originale, le zucchine trombetta in agrodolce sono la scelta perfetta.

Un’ottima alternativa alla patatine fritte, per servire a tavola qualcosa di più genuino.

La parte commestibile del carciofo è quella più interna, detta cuore o cimarolo.

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!