informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

fagiolini curcuma

Il fagiolino è una verdura perfetta per la conservazione. A differenza di altri ortaggi, infatti, mantiene una buona consistenza anche dopo il decongelamento. Quindi, dato che in casa siamo due, spesso acquisto la rete da un chilo, pulisco e sbollento per pochi minuti e, una volta freddi, congelo i fagiolini in porzioni più piccole. Questa ricetta si presta perfettamente alla preparazione dei fagiolini, una volta decongelati.

Una nota sulla curcuma e sulle sue innumerevoli proprietà antiinfiammatorie e antiossidanti. Il nostro organismo riesce ad assimilare al meglio questa spezia se associata al pepe, poichè la piperina aumenta la stabilità della curcumina, migliorando la biodisponibilità di questa molecola!

Quindi, quando usate questa spezia, ricordatevi anche di macinare un bel po' di pepe nero...ne guadagnerete in salute ed in gusto!

 


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
60 minuti Facile 4-5 persone

INGREDIENTI:
Fagiolini 1 kg
Cipolla 1
Curcuma 1 cucchiaino
Burro 1 noce
Sale e pepe q.b.
ACCESSORI:  
Tegame con il coperchio  

 

Mondate i fagiolini, eliminando le estremità da entrambe le parti. Mettete a bollire abbondante acqua salata. Quando sarà pronta, immergete i fagiolini e sbollentateli per circa cinque minuti. Passato il tempo, scolateli per bene. Se utilizzate i fagiolini preparati in precedenza e decongelati, potete saltare questo passaggio.

In un tegame antiaderente fate soffriggere la cipolla a listarelle in una noce di burro. Quando sarà ben dorata, aggiungete i fagiolini e saltateli per un paio di minuti. A questo punto aggiustate si sale e pepe, spolverate con la curcuma e continuate a cuocere a fuoco basso con il coperchio. Se i fagiolini si asciugano troppo, bagnate con poca acqua calda. Sono pronti quando saranno morbidi ma ancora croccanti. Possono essere mangiati sia caldi che freddi.

Foto: Fornelli&Ricette.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro contorno:

I funghi trifolati sono uno dei contorni più classici con cui accompagnare le carni bianche.

La cosa che più mi piace dell'estate è la presenza smisurata di ortaggi e spezie, che possono essere preparati nella maniera più semplice possibile

Carciofi e patate è un contorno contadino che mia madre preparava spesso, come anche la versione carciofi e fave verdi.

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!