informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

farfalle carciofi

Il mio regime dietetico, oggi, prevede pasta all'olio e verdura! Ora, a meno che non avrò un problema salutare che mi impone di mangiare pasta in bianco , la mia fede di donna salentina mi proibisce (pena l'esclusione da parte di mia madre dall'albero genealogico), di consumare un pasto a base di pasta e olio. Non ce la faccio proprio! Tra la bilancia e la sanità mentale, vince la seconda!

Da qui il lampo di genio! Metto la verdura nella pasta! Le farfalle integrali ai carciofi sono un primo piatto salutare e gustoso, dove la ruvidità della farina integrale si sposa perfettamente con il sapore "autunnale" dei carciofi. Non sottovalutate il prezzemolo fresco! La croccantezza di questa spezia, infatti, fornisce un buon contrasto con tutti gli altri ingredienti, esaltandone il gusto!

Vediamo insieme come si prepara questo piatto!


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
30 minuti Facile 3/4 persone

INGREDIENTI:
Carciofi 3/4
Farfalle integrali (o qualsiasi pasta preferite) 70 gr a commensale
Aglio 1 spicchio
Prezzemolo 1 ciuffo
Sale e pepe q.b.
Olio d'oliva q.b.
Aceto q.b.
ACCESSORI:  
Casseruola  

 

 

Iniziate con il mondare i carciofi, tagliando il gambo a circa 4/5 cm dal fiore. Se state utilizzando una varietà con le spine tagliate circa 2-3 cm di punta con l’aiuto di un coltello seghettato. Se, invece, state usando le mammole o altre varietà di carciofi senza spine iniziate direttamente a sfogliarli, eliminando le foglie esterne più dure, fino a raggiungere il cuore.

Vi accorgerete di aver finito, quando le foglie diventeranno più tenere e più chiare sulla parte attaccata al torsolo. Togliete qualche foglia in più, per non rischiare di avere delle parti dure nella pasta. A questo punto, tagliate il carciofo in quattro parti nel senso della lunghezza. Io non butto il gambo rimanente, ma lo pulisco con il pelapatate fino a raggiungere la parte interna più tenera. Mettete a bagno in acqua con una tazzina di aceto. 

Tritate finemente un spicchio d'aglio e mettetelo a soffriggere in olio d'oliva. Aggiungete al soffritto anche i gambi del prezzemolo. Una volta che l'aglio sarà dorato, completate con i carciofi a spicchi, precedentemente scolati. Saltate per un paio di minuti, salate e pepate. A questo punto, allungate con un bicchiere di acqua calda, abbassate il fornello e fate stufare per una decina di minuti. I carciofi saranno cotti, quando il cuore si infilzerà facilmente con i rebbi della forchetta.

Per un sugo più cremoso, lasciate il fondo di cottura un po' più liquido. Prelevate il sughetto e qualche pezzo di carciofo e riducete in crema con il frullatore ad immersione. Quando sarà ben amalgamata, ributtate la crema nei carciofi.

Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata. Scolatele ancora al dente, direttamente nel condimento. Saltate per un paio di minuti, ammorbidendo, se necessario, con l'acqua di cottura della pasta. Servite con prezzemolo fresco tritato.

Foto: Fornelli&Ricette.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro primo piatto:

Quando ho impiattato la zuppa, i colori mi piacevano talmente tanto, che non volevo mischiare tutto e mangiare!

Mentre facevo la spesa con mio marito, abbiamo maturato l'idea iniziale di preparare un pranzo leggero, con una pepata veloce...

Pancetta sì, guanciale no! Ma poi leggi un'altra ricetta e diventa giammai pancetta, ma solo guanciale.

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!