informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

reginette asparagi

Le reginette alla crema di asparagi sono un primo piatto vellutato e colorato, dalle note speziate e piccanti grazie alla presenza dello zenzero.
Facile da fare, la ricetta si prepara in un quarto d'ora, ma garantisce un risultato ottimale. Gli asparagi sono ortaggi molto particolari nel gusto e nella forma. Sono perfetti da soli, ma hanno un'ottima versatilità per essere abbinati sia a carne che pesce.
Ad esempio, se volete dare una spinta in più e volete allontanarvi dall'alternativa vegetariana, vi consiglio di completare il piatto con tocchetti di pancetta croccante. 

Vediamo insieme come preparare questa ricetta.


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
20 minuti  Bassa 2/3 persone

INGREDIENTI:
Asparagi Una decina
Zenzero fresco 1 cm di radice
Cipollotto metà
Formaggio spalmabile 1 cucchiaio
Olio, Sale e pepe q.b.
   
STRUMENTI:
 Pelapatate  Frullatore ad immersione

Lavate gli asparagi. Con l'ausilio del pelapatate, eliminate la pelle della parte più bassa e più dura del gambo rimanente. Questa operazione permette di utilizzare più prodotto possibile. La regola richiederebbe, infatti, di prendere la testa dell'asparago con una mano e la base con l'altra. Piegando leggermente la verdura si rompe in due: la parte bassa va eliminata. Così facendo, però, spesso lo scarto è tanto, quindi io preferisco proseguire come sopra, pelando la base per ammorbidirla e cuocerla comunque. 

Tagliate gli asparagi a circa cinque centimetri dalla punta. Riducete il resto a tocchetti. In una padella bassa e larga, fate soffriggere la cipolla affettata e lo zenzero in olio d'oliva. Quando la cipolla sarà appassita, aggiungete i gambi, tagliati a tocchetti, e le punte. Rimestate per un paio di minuti e aggiustate di sale e pepe. Passato il tempo, allungate con un bicchiere di acqua calda. Fate cuocere per circa cinque minuti, dopodichè prelevate le punte e conservatele a parte. Fate cuocere i gambi finchè non saranno completamente morbidi, allungando se necessario con altra acqua calda. Le punte servono al dente per dare croccantezza al piatto.

Quando i gambi saranno morbidi, mettete a bollire abbondante acqua salata. Calate le reginette. Nel frattempo, con l'ausilio di un frullatore ad immersione, frullate a crema i gambi di asparago amalgamando con un cucchiaio di formaggio spalmabile. Quando le reginette saranno al dente, trasferite la pasta nella padella con la crema e saltate per un paio di minuti, ammorbidendo eventualmente con l'acqua di cottura della pasta.

Servite le reginette, completando con le punte di asparago croccanti.

Foto: "Fornelli e Ricette".


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro primo piatto:

Le reginette alla crema di asparagi sono un primo piatto vellutato e colorato, dalle note speziate e piccanti grazie alla presenza dello zenzero.

Pancetta sì, guanciale no! Ma poi leggi un'altra ricetta e diventa giammai pancetta, ma solo guanciale.

La pasta al tonno è il mio salva pranzo/cena/aperitivo/amici. Tutti dovrebbero avere nella dispensa delle scatolette pronte all'uso e per qualsiasi evenienza.

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!