informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

vellutata carote

Il bello del cenare da sola è che si può dare sfogo a tutte le voglie culinarie che, per vincolo familiare, non vengono assecondate. Infatti, mio marito ha qualche problema...sia con le passate e vellutate, sia con le verdure in generale. La nostra conversazione tipica quando gli metto sotto il naso qualcosa del genere è:
"Lo sai che ho ancora tutti i denti?"
"E quindi?"
"Sono ancora in grado di masticare cibo solido..." 
Okkkkkkkkkkkkkk...Ergo, stasera approfitto di questa "libertà" per prepararmi una crema di carote con fiocchi di latte e composta di cipolle rosse di tropea! In realtà, l'abbinamento mi è stato suggerito dalla necessità di svuotare il frigo e, quindi, di far fuori sia il formaggio che la composta. Alla fine, è risultato azzeccato, perchè il dolce della carota ha contrastato perfettamente con l'acidità dei fiocchi di latte! Ma la vellutata è perfetta anche da sola, magari con il croccante di qualche crostino di pane.
Poi stasera è lunedì, in televisione danno Criminal Minds, la mia serie preferita, e la chiase longue è libera!
Come dice George Clooney, what else?
Questa è la ricetta per la vellutata. Sana, veloce e libera! :-) 

PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
 30 minuti per la preparazione  Facile Una

INGREDIENTI:
Carote 2
Patata 1
Cipolla Metà
Zenzero 1 cm di radice
Sale e pepe q. b.
Noce moscata q.b.
 Alloro 1 foglia
Olio extra-vergine d'oliva Un filo
Sesamo q.b.

La preparazione della vellutata è veramente semplice. Generalmente, quando posso non tolgo la buccia degli ortaggi, soprattutto delle carote. Quindi, lavatele bene e tagliatele a rondelle. Pelate la patata e la cipolla e riducete tutto a pezzettoni. Irrorate il fondo di una padella con olio d'oliva e, una volta caldo, inserite tutti gli ingredienti.

Non esagerate con lo zenzero se non amate il gusto piccante. Io ho sempre in giro sia la radice che la polvere. Se mi rendo conto che la radice non fa l'effetto desiderato, rincaro con la polvere! 

Saltate il tutto e, dopo qualche minuto, coprite con abbondante acqua calda. Quando le verdure saranno morbide, salate e pepate a piacere. Non fate asciugare il preparato. Per avere la giusta consistenza della vellutata, io non uso il frullatore ad immersione direttamente nella padella. Traferisco in un contenitore le parti solide, lasciando da parte il brodo di cottura. Inizio a frullare le verdure, aggiungendo gradatamente il liquido, fino ad ottenere la densità desiderata.

A questo punto, in un piatto di portata, riempite il fondo di vellutata. Collocate al centro due cucchiai di fiocchi di latte e uno di composta di cipolle rosse. Spolverate con pepe macinato fresco e sesamo.  

Foto: "Fornelli e Ricette".


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro primo piatto:

I rigatoni ai peperoni sono un primo piatto saporito e cremoso, in cui questi ortaggi, che io adoro, trovano la loro massima esaltazione. Che siano, verdi, gialli o rossi

Questa è stata la mia prima esperienza con i ravioli fatti a mano. In particolare, i ravioli di burrata sono l'unica nota positiva legata ad un periodo molto brutto che ha coinvolto me e mio marito....

Gli spaghetti con le vongole rappresentano uno dei caposaldi della cucina italiana costiera! In realtà, sono diverse le tipologie di pasta che ormai vengono accostati

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!