informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

peperoni ripieni

I peperoni ripieni possono essere serviti sia come primo piatto che come secondo. In realtà, a seconda degli ingredienti e della dimensione dell'ortaggio possono costituire un gustosa portata unica. Sul mercato si trovano dei simpaticissimi mini-peperoni. In questo caso, possono rappresentare un antipasto molto scenografico. Insomma, usate questo piatto come più vi ispira! 

Tradizionalmente, il ripieno è costituito da riso o carne. Io ho voluto provare una variante più "etnica", usando il cous-cous e aromi come il cumino, la paprika e la noce moscata. Questa ricetta può diventare vegetariana, utilizzando un battuto di verdure al posto della carne. 


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
15 minuti per la preparazione + 30 min di cottura Bassa 4 persone

    
INGREDIENTI:
Peperoni medi 2
Cous-cous 2 tazze
Aglio 1 spicchio
Scalogno 1
Zucchina 1
Macinato di vitello 150 gr
Mozzarella 150 gr
Sale e pepe q.b.
Spezie a piacere  
Olio d'oliva q.b.
STRUMENTI:
Placca da forno Casseruola
Carta da forno o alluminio  

Con un coltellino affilato, tagliate la sommità del peperone, attorno al picciolo. Svuotate la parte rimanente dalla parte bianca, dai filamenti e dai semi.

In un tegame, rosolate in un fondo d'olio d'oliva, la cipolla e l'aglio sminuzzati. Una volta dorati, aggiungete il macinato di vitello e fatelo colorare. Aggiungete anche le zucchine, tagliate a piccoli pezzi. Saltate il condimento per qualche minuto e allungate con circa 200 ml d'acqua. Aggiustate con le spezie e fate bollire per circa cinque minuti, con il coperchio. Non fate asciugare, poichè il brodo servirà a cuocere il cous-cous.

 

Mentre il condimento bolle, tostate le due tazze di cous-cous in una padella calda con un filo d'olio. Quando iniziate a sentire che sfrigola, trasferite il composto nel brodo di carne e zucchine, spegnete il fuoco e lasciate riposare per circa dieci minuti, con il coperchio.

Passato il tempo, sgranate il cous-cous con una forchetta e aggiungete nel composto una mozzarella tagliata cubetti. Nel frattempo, scaldate il forno a 200°C e rivestite una teglia con la carta forno. Riempite i peperoni con il cous-cous e adagiateli nella pirofila, coprendoli con il proprio picciolo. Il coperchio naturale, oltre ad essere scenografico, permetterà al ripieno di non asciugarsi in cottura.

Infornate i peperoni e coprite la teglia con un foglio di carta forno o alluminio. Dopo circa 20 minuti, togliete la copertura e continuate a cuocere per altri dieci minuti o finchè la sommità del peperone non sarà abbrustolita. Servite caldi.

Dove non è espressamente indicato, il contenuto fotografico delle ricette non è di proprietà di "Fornelli e Ricette". La fonte è il web.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro primo piatto:

Gli spaghetti al tonno sono uno dei miei primi piatti preferiti.

Gli spaghetti con le vongole rappresentano uno dei caposaldi della cucina italiana costiera! In realtà, sono diverse le tipologie di pasta che ormai vengono accostati

Decisamente devo dar ragione al detto che recita: "Le vie per l'inferno sono lastricate di buone intenzioni"!

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!