informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

ananas arancia carota

Gli estratti di frutta e verdura dovrebbero essere consumati poco dopo l'estrazione. Se conservati al fresco ed al buio, quindi in frigorifero, possono mantenere inalterate la maggior parte delle vitamine e sali minerali per un paio di giorni.
Nella lista degli ingredienti in basso, se acquistate prodotti non bio, considerate sempre frutta e verdura lavata e privata della buccia. Se siete sicuri della provenienza dei prodotti e sono coltivati senza pesticidi e conservanti, potete anche estrarre la buccia, dove possibile. 


Per preparare un litro circa di estratto energizzante avrete bisogno di:

FRUTTA O VERDURA QUANTITÀ PROPRIETÀ
Ananas Metà
  • Rinfrescante, depurativo, rigenerante.
  • Rame, magnesio e calcio e alle vitamine A, B5 e B6.
Arance  6
  • Rinfrescante, dissetante, diuretico ed aiuta le difese immunitarie.
  • Vitamina C, potassio, vitamina E, rame e ferro.
Carote 4
  • Ricche di ferro, calcio, magnesio, rame, zinco. Apporta pro-vitamina A (carotenoidi), vitamina B e C
  • Proprietà diuretiche ed espettoranti. Regolarizza le funzionalità intestinali. Azione lenitiva per l'apparato digerente.
Rosmarino 2 rametti
  • Digestivo eupeptico. Ricco in eucaliptolo. Attività balsamica e come batteriostatico, coleretico, colagogo e spasmolitico.
  • Potente attività antiossidante: si è dimostrata la capacità di inibire l'anione superossido.
Zenzero Un centimetro di radice
  • Antinfiammatorio, digestivo, antinausea, antivertigine, antiemetico, stimolante del cuore, protettivo della mucosa gastrica, proprietà antibiotiche
  • Potassio, zinco, magnesio, rame, vitamine del gruppo B, vitamina C e vitamina A

 

Dopo l'estrazione, non gettate gli scarti nella spazzatura. Se volete sapere come riclicare al meglio gli scarti di estrazione, potete leggere il seguente articolo: Come riciclare gli scarti dell'estrattore


 Foto: Fornelli & Ricette

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Ho un ricordo abbastanza vago di questo digestivo. Ero sicuramente seduta al bancone di un ristorante in montagna con i miei amici.

25 aprile. Amici, grigliata, sole, risate e sangria...all'italiana! Ho scritto all'italiana perchè non è la ricetta originale spagnola, ma una versione che somiglia!

Gli estratti di frutta e verdura dovrebbero essere consumati poco dopo l'estrazione. Se conservati al fresco ed al buio, quindi in frigorifero, possono mantenere inalterate la maggior parte delle vi...

 

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!