informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

mattonella spinaci

La mattonella alla ricotta e spinaci è una focaccia profumata, in cui la morbidezza del ripieno, viene perfettamente esaltata dalla croccantezza della pasta sfoglia.

Ho preparato una marea di formati di questa focaccia: crostata, monoporzioni e chi più ne ha, più ne metta. La mattonella è il modo perfetto per servire questo piatto come antipasto o in un buffet. Infatti, si possono tagliare delle fette perfette e molto belle da vedere. Vi serve solo uno stampo da plumcake.

 

Ho utilizzato spinaci freschi, acquistati al mercato, ma se volete liberarvi della rottura di scatole della pulizia degli ortaggi, potete tranquillamente utilizzare gli spinaci congelati. Essendo precotti, non avete neanche bisogno di lavorali e possono essere direttamente aggiunti alla farcitura. 

PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
10 minuti + 40 minuti di cottura Facile 8/10 persone

INGREDIENTI:  
Rotolo di Pasta sfoglia rotonda 1
Spinaci 1 kg
Ricotta 200-250 gr
Uovo 1
Formaggio grattugiato 1 bicchiere
Pan grattato 1 bicchiere + un paio di cucchiai
Aglio 1 spicchio
Burro 50 gr
Sale e pepe q.b.
ACCESSORI:  
Teglia da forno Carta forno
Stampo da plumcake   

 

Mondate gli spinaci eliminando le foglie più rovinate e le radici del torsolo. Lavate la verdura più volte e mettetela a scolare. In una casseruola capiente, fate sciogliere il burro e rosolate l'aglio tritato finemente. Aggiungete gli spinaci e fate appassire per un paio di minuti. Non devono cuocere completamente. Passato il tempo, trasferite la verdura in un colapasta e fate raffreddare.

In una ciotola, stemperate la ricotta con l'uovo. Completate con il formaggio, il pangrattato, sale e pepe. Decidete voi quale formaggio utilizzare. Se vi piace un gusto più deciso, utilizzate formaggio piccante. A questo punto, incorporate gli spinaci e rimestate per bene.

Rivestite lo stampo con il rotolo di pasta sfoglia, usando il suo stesso foglio di carta forno come base. Spolverate il fondo con un paio di cucchiai di pangrattato e riempite con la farcia. Sbattete brevemente lo stampo sul piano per livellare il tutto e chiudete con i bordi di pasta sfoglia che avanzano. 

Infornate sul piano basso del forno a 170°C per almeno un'ora o finchè la superficie ed il fondo non saranno ben dorati. Coprite la superficie della torta con la carta forno per i primi 20 minuti. Dopo, continuate la cottura, scoprendo la torta. Abbiate cura di non sformare la torta salata quando è ancora calda, perchè potrebbe rompersi. Servite tiepida, tagliata a fette.

Potete anche preparare prima la torta e scaldarla al momento di servirla. Vi consiglio però di farlo nel forno classico e non nel microonde. Questo permetterà di mantenere una sfoglia fragrante e croccante.

Foto: Fornelli & Ricette


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti impastare anche:

Il pane fatto in casa con il lievito madre ha un profumo molto intenso ed una crosta affumicata e croccante.

Le pettole sono delle palline di pasta fritta e mangiate bollenti.

Le pettole sono delle palline di pasta fritta e mangiate bollenti.

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!