informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

fusilli zucchine menta

La pasta saltata con le verdure mi da sempre una grande soddisfazione, perchè è rapida da preparare e sempre molto saporita. In particolare, ho un debole per le zucchine. Questo ortaggio, infatti, si sfalda facilmente con la cottura, creando una deliziosa cremina che lega benissimo con la pasta. In questo modo, generalmente, non è necessario aggiungere nient'altro, come panna o formaggi morbidi, per avere un risultato perfettamente amalgamato. Se, poi, si vuole un piatto fresco e che preannuncia l'estate, potete aggiungere l'ingrediente segreto di questa ricetta: la menta.

 


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
20 minuti Facile 2 persone

INGREDIENTI:
Pasta che preferite: in foto fusilli 70/80 gr a commensale
Zucchine 2 grandi
Pomodorini rossi 200 gr
Aglio 1 spicchio
Menta fresca un rametto
Olio d'oliva, sale fino e pepe q.b.
ACCESSORI:  
Tegame con il coperchio  

 



Iniziamo con il condimento. Mondate le zucchine e tagliatele a rondelle sottili. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Mettete sul fornello un tegame con un fondo d'olio d'oliva. Una volta caldo, aggiungete l'aglio. Quando sarà ben colorato, incorporate le verdure.

Saltate per un paio di minuti, dopodichè aggiustate di sale e pepe, allungate con un bicchiere di acqua calda, coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco basso. Man mano che le zucchine si ammorbidiscono, schiacciate la polpa con il cucchiaio di legno. In questo modo, otterrete la consistenza di una crema senza dover aggiungere nient'altro. Il sugo sarà pronto quando l'acqua di cottura si sarà parzialmente assorbita e le zucchine saranno completamente ammorbidite. A questo punto, aggiungete le foglioline di menta, tagliuzzate a striscioline. 

Calate la pasta nell'acqua bollente salata. Cuocete ben al dente e scolate, conservando un po' d'acqua di cottura. Trasferite la pasta nel tegame con il condimento. Fate ripassare il tutto per un paio di minuti ammorbidendo, se necessario, con l'acqua di cottura, finchè la pasta non raggiungerà la cottura completa.

Servite caldo con una macinata di pepe nero fresco e ricotta salata grattugiata. 

Foto: Fornelli & Ricette


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro primo piatto:

Quando ho impiattato la zuppa, i colori mi piacevano talmente tanto, che non volevo mischiare tutto e mangiare!

Il risotto alla parmigiana è un primo piatto classico dell'Italia settentrionale, che ha come ingrediente principe il formaggio per eccellenza

Ogni tanto, i miei fornelli si aprono alla cucina asiatica. Ovviamente le mie ricette non solo fedelissime a quelle originali, ma le ricordano abbastanza nei sapori e nei profumi.

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!