informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

carrè agnello salsa frutti bosco

A Natale non può mai mancare la carne di agnello al forno. Non si può neanche fare a meno di frutti di bosco profumati che sanno tanto di festa! Aspettate però, qui non vi stiamo proponendo due portate diverse, un secondo e un dessert. Stiamo parlando di una specialità originale e unica, un carré di agnello in salsa di bosco: da servire come secondo, ma da gustare come fosse un dessert!


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
60 minuti Media 4 persone

INGREDIENTI:
  • 1 kg. di carrè di agnello
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 100 ml di vino bianco
  • 3 rametti di maggiorana
  • 2 rametti di timo
  • sale e pepe q.b.

Per la salsa:

  • 60 gr. di lamponi
  • 50 gr. di mirtilli
  • 1 pomodoro rosso
  • 1 scalogno
  • 1 costa di sedano
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 3 cucchiai di aceto
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • sale e pepe q.b.

 

Il carré di agnello deve essere cotto intero. Tuttavia, per facilitare successivamente la divisione delle porzioni, già da adesso potete fare qualche taglietto tra una costola e l’altra.
Preparate un trito con timo, maggiorana, sale e pepe e usatene metà quantità per strofinarlo sulla carne di agnello.
Legate quest’ultima con uno spago da cucina e coprite le costole con della carta d’alluminio. Una volta sistemato il carré di agnello in una teglia, cospargetelo con il trito rimasto e bagnatelo con olio e vino bianco. Infornate per circa 30 minuti a 180°C (il forno deve essere già caldo).

Se preferite, potete eliminare le costole prima ancora della cottura. Se invece decideste di lasciarle, ricordatevi che è importante coprirle con la carta d’alluminio per non bruciarle. Per un risultato ancora più saporito, potete avvolgere il carré, dopo averlo condito come indicato, nella carta forno, così da farlo cuocere in un sughetto concentrato e arricchito dagli umori man mano rilasciati dalla carne stessa. Di tanto in tanto andate a controllare: con un cucchiaio raccogliete il sughetto di cottura e versatelo sulla carne per tenerla costantemente umida.

 

Ora avete abbastanza tempo per dedicarvi alla deliziosa salsa ai frutti di bosco.
Lavate e mondate le verdure: private il pomodoro dei semi e del succo e tagliatelo a dadi; affettate lo scalogno sottilmente; tagliate il sedano a cubetti; lavate e asciugate i mirtilli e i lamponi.
Mettete quindi insieme in un tegame tutti questi ingredienti (frutta e verdure), irrorate con l’aceto, aggiungete l’olio extravergine, lo zucchero e completate con un pizzico di sale e una spolverizzata di pepe.

Lasciate cuocere a fuoco medio per mezz’ora circa, rimescolando di tanto in tanto. Spegnete quando otterrete una salsina densa.
Una volta cotto il carré, prendetelo, eliminate lo spago e la protezione d’alluminio e tagliatelo nelle varie porzioni.
Quindi impiattate cospargendo ogni singolo pezzo con il suo sughetto di cottura e, ovviamente, con la vostra profumatissima e gustosissima salsa ai frutti di bosco.

Dove non è espressamente indicato, il contenuto fotografico delle ricette non è di proprietà di "Fornelli e Ricette". La fonte è il web.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro secondo piatto:

Una sezione particolare in un ricettario salentino deve essere dedicata alle lumache di terra, largamente presenti sulle tavole di questa penisola.

Pensate a qualcosa di veloce, semplice e gustoso...ecco è la descrizione perfetta della ricetta che sto per scrivervi: un piatto estivo e leggero che può accontentare tutti i palati.

Mi piace moltissimo questo secondo piatto per il contrasto della carne calda con la freschezza e croccantezza della rucola.

 

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!