informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

scaloppina limone

La scaloppina di pollo è un classico vintage della cucina italiana. Ma, per quanto la sua ricetta, ricorda molto le feste degli anno '80, è un modo di preparare il pollo veloce e gustoso.

Possiamo rendere la ricetta più contemporanea aggiungendo qualche ingrediente esotico. Quindi, in questo caso, ho utilizzato lo zenzero, che aggiunge una tonalità fresca e piccante.

Un altro suggerimento, è quello di sostituire il limone con il lime. Basterà questo piccolo accorgimento per avere un piatto contemporaneo ed esotico. La stesso procedimento può essere utilizzato cambiando il tipo di carne. Infatti, sono altrettanto appetitose le scaloppine di vitello.


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
20 minuti di preparazione  Facile 2 persone

INGREDIENTI:  
Fette di petto di pollo 2 a commensale
Farina 00 1 bicchiere
Burro 1 noce
Zenzero 1 centimetro di radice
Limone 2
Sale e pepe q.b.
ACCESSORI:  
Tegame con coperchio Batticarne
Carta da forno  

Aprite un foglio di carta forno sul tavolo e stendeteci sopra le fette di carne. Coprite con un altro foglio di carta e battete il pollo con il batticarne. Questo permette di rompere le fibre della carne, che risulterà più tenera, senza però rovinare la polpa, lasciando quindi le fettine integre.

In un tegame sciogliete la noce di burro con lo zenzero tagliato a cubettini. Panate la carne con la farina e, quando lo zenzero inizia a sfrigolare nel burro, aggiungete le fettine, facendole rosolare da entrambi i lati.

Quando la carne sarà colorata, sfumate con il succo di un limone. Tagliate il secondo limone a fette sottili e inseritele nel tegame intere. Daranno maggior gusto e serviranno da decorazione finale del piatto. Aggiustale di sale e pepe. Continuate la cottura con il coperchio per circa cinque minuti per lato. Servite caldo con la fetta di limone come tocco finale.  

Foto: Fornelli & Ricette


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro secondo piatto:

Le polpette di ricotta al sugo sono un secondo piatto vegetariano molto gustoso ed aromatico.

Da buona terrona che vive a Milano, applico pedissequamente tutti i preconcetti sul cibo, tipici di chi viene dal Sud! "Da noi si mangia meglio...""Ehhh ma la verdura ha più sapore..."

Se si ama il formaggio, il tomino in crosta con speck e cipolle rosse caramellate

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!