informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

ravioli barbabietola

Ma quanto sono belli i miei soldatini rosa, tutti in fila, colorati e saporiti? I tortelli alla barbabietola contengono un goloso ripieno di ricotta e pesto di basilico.

Il condimento, semplice e delicato, è una cremosa besciamella al parmigiano. Una spolverata di pepe...e via...
Non avevo mai fatto in casa i tortellini prima...e diciamo che le mie ditone poco di adattano alla delicatezza di questa pasta ripiena! Quindi...il mio taglio di partenza non sarà mai "-ino", ma più tendente al tortellone! Massimo rispetto alle pastaie che riescono a fare dei piccoli e delicati gioielli commestibili!

tortellini barbabietola pesto

Per i tortelli ho usato la polvere di barbabietola...Ho sperimentato questo colorante naturale, con un profumato gusto affumicato, per preparare tre piatti diversi. La base è sempre la barbabietola, ma gli accostamenti sono diversi! Quindi, nello stesso pomeriggio e, partendo dalla stessa sfoglia, ho creato i ravioli, le tagliatelle ed i tortelli. Scegliete voi quale accostamento vi piace di più!

Vi scrivo qui le altre ricette:
Ravioli di barbabietola alla crema di zucchine
Tagliatelle di barbabietola alla salvia e prosciutto croccante

 


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
2h circa Medio

Circa 30 tortelli

Il condimento è sufficiente per 4 commensali


INGREDIENTI PER LA PASTA:
Farina di semola di grano duro 300 gr
Polvere di barbabietola 6 gr
Sale un pizzico
Acqua 150 gr circa
INGREDIENTI PER IL RIPIENO:  
Ricotta 300 gr
Pesto di basilico 2 cucchiai
INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO:  
Latte 500 ml
Farina 40 gr
Burro 50 gr
Parmigiano grattugiato 200 gr
Sale e pepe q.b.
ACCESSORI:  
 Tegame con coperchio Casseruole
 Macchina per stendere la pasta o matterello Frullatore 
Sach-a-poche Pellicola per alimenti
Taglia pasta  

Iniziate dalla pasta. Mescolate bene la farina con la polvere di barbabietola. Quando il colore sarà uniforme, sistemate le le polveri sulla spianatoia, allargate al centro e aggiungete l'acqua. Ricordate che ogni farina assorbe quantità di acqua differente, quindi pesate l'acqua, ma usatela gradualmente. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. La farina di grano duro ha bisogno di essere lavorata a lungo prima di prendere corda, quindi non cedete alla tentazione di idratare tanto. L'impasto deve essere omogeneo, ma sodo e secco. Fate riposare avvolto in pellicola per una mezz'oretta.

Passate al ripieno. Setacciate la ricotta. Aggiungete il pesto e mescolate bene. Non aggiungete sale, perchè, in genere, il pesto è già abbastanza saporito. Io ho messo due cucchiai rasi...voi assaggiate e decidete, se ricaricare in sapore o meno. Trasferite il ripieno nella sach-a- poche. 

Formate i tortelli. Potete usate il mattarello o la macchina per la pasta...come preferite. Io ho usato la macchina ed ho creato delle strisce di circa 7 centimetri di larghezza. Ricavate quadrati 7x7 cm. Per lo spessore, considero circa 1 millimetro! Per intenderci è la tacca 8 della mia macchina per la pasta. Disponete l'equivalente di circa un cucchiaino di ripieno al centro di ogni quadrato e richiudete la pasta su se stessa a formare un triangolo. Sigillate bene i bordi. A questo punto, ripiegate su se stessa la base del triangolo, facendo soprapporre la pasta, e premete. 

Generalmente, io preferisco lavorare così: non stendo tutta la pasta e poi creo i tortelli, perchè si secca e potrebbe non sigillarsi bene. Creo un paio di strisce, conservo la pasta rimanente in pellicola, creo e taglio i tortelli. Vado avanti fino alla fine degli ingredienti. A questo punto potete cuocere la pasta o congelarla stesa su un vassoio. Se li congelate, quando saranno completamente duri, possono essere conservati in un sacchetto per alimenti in freezer.  

Il condimento: scaldate leggermente il latte. In un altro pentolino, sciogliete il burro e, quando sarà liquido, aggiungete la farina, mescolando energicamente per non far formare i grumi. Allungate la crema che si sarà formata con il latte e portate a bollore, senza smettere di mescolare. Completate con il formaggio. Salate, pepate e condite con la noce moscata. Quando la besciamella sarà leggermente rappresa, spegnete il fornello. Non fatela addensare molto.

Portate a bollore acqua salata e calate i tortelli. Quando i tortelli verranno a galla, scolate e trasferite la pasta in un contenitore con una noce di burro sciolto. Amalgamate.

Servite con un cucchiaio di crema di parmigiano sul fondo e qualche fogliolina di basilico fresco.  

Foto: Fornelli & Ricette


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Potresti provare anche un altro primo piatto:

Ebbene sì! Io rappresento quella strana percentuale di popolazione a cui il minestrone piace! Mi piace davvero!

Questa ricetta è una copia spudorata di un piatto dello chef Cannavacciuolo, quindi non voglio assolutamente prendermene il merito.

I peperoni ripieni possono essere serviti sia come primo piatto che come secondo.

Iscriviti alla Newsletter!

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette!

Iscrivendoti alla mia Newsletter, ti invierò un messaggio mensile con idee, suggerimenti culinari, novità ed eventi legati alla cucina!
Nessuno spam! Te lo prometto! :-)

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Dai Socials di "Fornelli & Ricette"

Ti piace "Fornelli & Ricette"?
Allora, condividi e segui!

Share With Friends...

Aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici. Social, E-mail o WhatsApp, basta cliccare e condividere!

...And Follow Us:

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette inserite!